Commissione amministrativa del riesame

La Commissione amministrativa del riesame svolge un riesame amministrativo interno delle decisioni di vigilanza della BCE, assicurandone la conformità con le norme e le procedure vigenti.

Un riesame può essere richiesto da qualsiasi persona fisica o giuridica direttamente interessata da una decisione di vigilanza della BCE.

Guida ai costi del riesame

Composizione

I cinque membri e i due supplenti, nominati per un mandato quinquennale rinnovabile, posseggono esperienza professionale nel settore della vigilanza e conoscenze pertinenti in ambito bancario. Non possono tuttavia far parte del personale attualmente in servizio presso la BCE, le autorità di vigilanza nazionali, altre istituzioni e organismi nazionali o dell’UE.

Membri
Presidente Jean-Paul Redouin
Vicepresidente Concetta Brescia Morra
Membro F. Javier Arístegui Yáñez
Membro André Camilleri
Membro Edgar Meister
Supplenti
Supplente René Smits
Supplente Ivan Šramko

Dichiarazioni pubbliche di impegni e dichiarazioni pubbliche di interesse (documento disponibile soltanto in inglese)

Gruppo di mediazione

Per assicurare la separazione tra compiti di politica monetaria e vigilanza, il Gruppo di mediazione risolve le divergenze di parere riguardo alle obiezioni del Consiglio direttivo a progetti di decisione predisposti dal Consiglio di vigilanza.

Composizione

Un membro per paese partecipante, scelto all’interno del Consiglio direttivo o del Consiglio di vigilanza.