Portale IMAS

Utilizzo del portale IMAS

Nel portale IMAS le banche vigilate dalla BCE possono inviare informazioni relative alle procedure di vigilanza, monitorare il loro stato e scambiare informazioni con i responsabili della vigilanza. Se disponi già di un account, puoi collegarti e accettare i termini e le condizioni.

Accedi al portale IMAS

Avvio del portale

Il portale IMAS è stato attivato in due fasi. Nel periodo di introduzione, iniziato il 20 ottobre 2020, solo un numero limitato di banche significative ha potuto accedere al portale e utilizzarlo. Dopo l’avvio a pieno regime del portale, il 27 gennaio 2021, tutte le banche vigilate direttamente dalla BCE possono utilizzare il portale.

Attivazione dell’account

Le organizzazioni ammesse possono gestire gli account degli utenti tramite l’ECB Identity Portal. Gli amministratori (delegated administrator) possono accedere all’ECB Identity Portal per configurare nuovi profili utente e al portale IMAS per attribuire loro autorizzazioni differenziate.

  • Per attivare un account utente contatta l’amministratore
  • Per registrare gli amministratori contatta il referente presso la BCE o il centro assistenza della BCE all’indirizzo supportcenter@ecb.europa.eu

Per una sintesi sull’attivazione dell’account e su altre informazioni tecniche essenziali puoi consultare il manuale utente. Una guida completa sull’utilizzo del portale è disponibile all’interno della piattaforma.

Come effettuare il primo accesso al portale IMAS
Manuale utente per l’attivazione dell’account

Come ricevere assistenza

Procedure attualmente disponibili nel portale IMAS

Valutazione dei requisiti di professionalità e onorabilità per le banche significative

Nel portale IMAS le banche significative possono presentare le istanze di verifica dei requisiti di idoneità degli esponenti aziendali, monitorare lo stato delle verifiche e scambiare le relative informazioni con i responsabili della vigilanza.

Valutazione dei requisiti di professionalità e onorabilità

L’utilizzo del portale IMAS per la verifica dei requisiti di professionalità e onorabilità è obbligatorio per legge o per prassi amministrativa in alcuni paesi, mentre in altri è volontario. La cartina seguente mostra la situazione in ciascun paese partecipante. Il portale IMAS non modifica le modalità di collaborazione fra la BCE e le autorità nazionali di vigilanza: in tutti i paesi partecipanti l’autorità nazionale di vigilanza continua a essere il punto di contatto per le richieste di valutazione dei requisiti di professionalità e onorabilità.

Guida rapida alla richiesta di verifica dei requisiti di professionalità e onorabilità