European Central Bank
Italiano
Other languages2 +
Menu
COMUNICATO STAMPA

La BCE condurrà la valutazione approfondita di quattro banche nel 2016

10 maggio 2016
  • La Vigilanza bancaria della BCE svolgerà quest’anno la valutazione approfondita di quattro banche.
  • Le banche oggetto della valutazione sono insediate in Irlanda, Italia, Lettonia e Slovenia.
  • I risultati sono attesi per novembre 2016.

Tutte le banche che divengono o probabilmente diverranno soggette alla vigilanza diretta della Banca centrale europea (BCE) sono sottoposte alla valutazione approfondita iniziale della BCE, articolata in un esame della qualità degli attivi e in una prova di stress. La BCE svolge regolarmente questo esercizio sugli enti creditizi che sono stati classificati di recente come significativi o che potrebbero divenire significativi in conformità all’articolo 6, paragrafo 4, del Regolamento (UE) n. 1024/2013.

Le banche sottoposte a valutazione nel 2016 sono:

  • Abanka d.d. (Slovenia)
  • Akciju sabiedrība “Rietumu Banka” (Lettonia)
  • Banca Mediolanum S.p.A. (Italia)
  • Citibank Europe plc (Irlanda)

L’esercizio ha avuto inizio a marzo 2016 e i suoi risultati saranno pubblicati presumibilmente a novembre di quest’anno. Si tratta di un esercizio distinto dalla prova di stress 2016 dell’UE coordinata dall’Autorità bancaria europea, nell’ambito della quale la BCE sottopone a valutazione un campione di banche dell’area dell’euro.

Per eventuali richieste gli organi di informazione sono invitati a contattare Ronan Sheridan (tel. +49 69 1344 7416).

Contatti per i media